I concerti EVENTO ROSSO ed EVENTO VERDE si spostano in Teatro

Causa possibile maltempo, per preservare lo svolgimento di tutti gli eventi de La Grande Notte del Jazz in programma per sabato 5 giugno, la Fondazione del Teatro Grande annuncia lo spostamento al chiuso degli eventi rosso e verde inizialmente previsti nel Cortile di Palazzo Broletto.

Si sposteranno quindi nel Salone delle Scenografie del Teatro Grande il concerto delle ore 17.00 (evento rosso) con il trio Ghimel composto dai musicisti Elias Nardi (all’oud, il liuto arabo), Daniele Di Bonaventura (al bandoneon) e Ares Tavolazzi (al basso elettrico) e il concerto delle ore 20.00 (evento verde) che vedrà esibirsi nella prima parte il duo Francesco Guerri (violoncello) e Fabrizio Puglisi (pianoforte) e nella seconda parte Silvia Bolognesi Young Shouts con i musicisti Emanuele Marsico (tromba e voce), Attilio Sepe (sax alto), Silvia Bolognesi (contrabbasso e composizioni) e Sergio Bolognesi (batteria).

L’accesso al Salone delle Scenografie avverrà da via Paganora 19 a partire da 45 minuti prima dell’inizio delle rappresentazioni.

Restano invece invariati gli eventi blu (Take off e O-Janà) e giallo (Franco D’Andrea New Things) previsti presso la Sala Grande del Teatro rispettivamente alle ore 16.00 e alle ore 21.00.

Per gli eventi spostati in Salone delle Scenografie restano validi i biglietti già in possesso degli spettatori.

Per tutti gli appuntamenti de La Grande Notte del Jazz raccomandiamo agli spettatori di presentarsi non oltre i 30 minuti precedenti l’orario d’inizio degli eventi. Segnaliamo infine che le disposizioni per il contenimento della pandemia attualmente in corso prevedono l’obbligo della mascherina (chirurgica o di categoria protettiva superiore, no mascherine di comunità) per tutti gli spettatori.