Aperture straordinarie del Ridotto del Teatro Grande

Il Teatro Grande riapre gratuitamente a cittadini e visitatori che nei week end del mese di maggio vorranno ammirare gli affascinanti spazi del Ridotto, della Saletta Butterfly e della Sala del Teosa.
Le porte del Teatro Grande si spalancheranno per accogliere piccoli gruppi di visitatori: con ingressi contingentati sarà infatti possibile ammirare gli affreschi del Ridotto recentemente restaurati e i documenti storici legati al debutto bresciano dell’opera Madama Butterfly. Oltre al manifesto originale del 1904, nella Saletta Butterfly sono infatti conservate anche l’immagine originale del cast e una lettera autografa scritta da Giacomo Puccini relativa alla prova generale dell’opera. I visitatori saranno poi accompagnati all’interno della Sala del Teosa, un vero e proprio scrigno affrescato e perfettamente conservato.

Le visite si terranno nei giorni 16, 22, 23, 29, 30 maggio a partire dalle ore 10.00, avranno durata di 30 minuti e saranno limitate a gruppi formati da massimo 15 persone.

Per accedere è obbligatoria la prenotazione tramite piattaforma online (link in fondo all’articolo). Le prenotazioni saranno aperte di settimana in settimana (attualmente sono già aperte quelle del 16 maggio) così da adeguare l’organizzazione degli accessi alla luce di eventuali variazioni delle normative Covid.

L’ingresso è gratuito e le prenotazioni si chiudono 24 ore prima di ogni data.

PROSSIME APERTURE:
domenica 16 maggio dalle ore 10.00 alle ore 13.00 (ultimo turno alle ore 12.30)
sabato 22 maggio dalle ore 10.00 alle ore 13.00 (Apertura prenotazioni da lunedì 17 maggio)
domenica 23 maggio dalle ore 10.00 alle ore 19.00 (Apertura prenotazioni da lunedì 17 maggio)
sabato 29 maggio dalle ore 10.00 alle ore 19.00 (Apertura prenotazioni da lunedì 24 maggio)
domenica 30 maggio dalle ore 10.00 alle ore 19.00 (Apertura prenotazioni da lunedì 24 maggio)

Clicca QUI per prenotare la tua visita.