fbpx

Il Grande per i Piccoli

Laboratori, installazioni, performance per l’infanzia

Forte della numerosa partecipazione dei precedenti appuntamenti, torna l’iniziativa Il Grande per i piccoli, giunta alla sua decima edizione. Dedicato a bambini e famiglie, l’evento è pensato per avviare il giovane pubblico ai linguaggi della contemporaneità attraverso attività pluridisciplinari. Gli spazi noti e meno noti del Teatro Grande accoglieranno esperienze creative in un percorso che si snoda tra arte, illustrazione, architettura, spettacolo, scienza e tecnologia. Al termine della giornata si terrà in Sala Grande lo spettacolo Nel bosco del futuro della coreografa Ariella Vidach.

 

E ALLE ORE 17.00 LO SPETTACOLO NEL BOSCO DEL FUTURO
La compagnia Ariella Vidach Aiep si avvicina all’infanzia con una fiaba coreografica multimediale dove immergere sogni e desideri della contemporaneità, a partire dall’immaginazione di una visione del futuro del pianeta. In collaborazione con Antonietta Mira (professore di Statistica e direttore del Data Science Lab all’Università della Svizzera Italiana) si elaborerà una partitura drammaturgica che partendo dalla capacità del bambino di seguire i principi di quantità e comparazione, con l’ausilio di proiezioni immersive si creerà un luogo per pensare in modo egualitario a spazi di coabitazione e coesistenza con specie differenti. Nel bosco del futuro, microclima della diversità, è inteso come un contesto di conoscenza di piante, animali e creature e corpi con cui dialogare e generare un nuovo linguaggio.

 

Idea e regia Ariella Vidach e Claudio Prati in collaborazione con Antonietta Mira
Coreografia Ariella Vidach
Danzatori Sofia Casprini, Raphael Candela, Manolo Perazzi
Produzione AiEP

Biglietti

BIGLIETTI INTERO RIDOTTO*
POSTO UNICO € 10,00 € 3,00

* riservato agli under11

Ingresso gratuito per i bambini fino ai 3 anni.

Modalità di acquisto

Biglietti presto disponibili presso la Biglietteria del Teatro Grande.