fbpx

test

OperaLombardia organizza una selezione di Figuranti per la produzione dell’opera Norma di Vincenzo Bellini, con la regia di Elena Barbalich, nell’ambito della Stagione 2022
Si cercano 8 persone che rispondano ai seguenti requisiti:
· uomini
· età superiore ai 18 anni

Gli interessati dovranno inviare la propria candidatura all’indirizzo di posta elettronica info@teatrogrande.it con oggetto “CANDIDATURA FIGURANTE NORMA 2022” entro e non oltre giovedì 7 luglio 2022, indicando i propri dati anagrafici (luogo e data di nascita, indirizzo di residenza fiscale, codice fiscale, eventuale partita IVA), nonché un recapito telefonico, un breve curriculum, una fotografia e compilare la scheda misure – Allegato 2 dell’avviso sotto riportato.

È previsto un incontro di selezione mercoledì 13 luglio 2022 alle ore 16.30 presso il Teatro Grande (ingresso artisti, via Paganora 19/a).

Per maggiori informazioni e per il calendario delle prove e delle recite scarica l’AVVISO DI SELEZIONE.

test

Da martedì 14 a sabato 18 giugno è aperta la campagna per i nuovi abbonamenti della Stagione Opera e Balletto 2022.

L’abbonamento comprende quattro titoli d’opera (Norma, Don Giovanni, La Gioconda, La Traviata) ed un balletto (La Cenerentola), che celebrano il binomio tra tradizione e contemporaneità da sempre alla base della proposta artistica del Teatro Grande.

È possibile sottoscrivere il proprio abbonamento sia online che in Biglietteria.
Per qualsiasi informazione biglietteria@teatrogrande.it.

ACQUISTO ONLINE TURNO A 

ACQUISTO ONLINE TURNO B 

test

 

Questa settimana, il calendario delle aperture del Caffè del Teatro Grande Berlucchi subirà alcune modifiche.

In occasione della partenza della 1000 Miglia 2022, mercoledì 15 giugno il Caffè sarà accessibile dalle 10 alle 20.

Nel weekend, invece, gli orari di apertura saranno i seguenti:
– venerdì 17 dalle 18 alle 23
– sabato 18 dalle 10 alle 18
– domenica 19 dalle 10 alle 20.

Venerdì 17 giugno, in occasione dell’apertura prolungata del Caffè del Teatro Grande Berlucchi fino alle 23, il giovane duo jazz composto dalla cantante bresciana Beatrice Sberna e dal contrabbassista veronese Martino De Franceschi si esibirà nel Ridotto per gli ospiti del Caffè in due interventi musicali, alle 19.30 e alle 22.00.
Voce e contrabbasso proporranno una rivisitazione personale e ricercata di alcuni brani della tradizione jazzistica.
Per l’accesso al Caffè del Teatro Grande Berlucchi è richiesta la consumazione.

test

Torna l’appuntamento con la Festa dell’Opera e anche per l’edizione 2022 il Teatro Grande cerca volontari!

La Festa dell’Opera, in programma per sabato 11 giugno 2022, è una festa colta e popolare che accompagna grandi e piccini, melomani e non, in suggestivi percorsi nel mondo dell’Opera e che, dall’alba alla mezzanotte, fa risuonare l’intera città di Brescia sulle note delle più celebri melodie della tradizione operistica.

Siamo giunti all’undicesima edizione di un evento che coinvolge centinaia di artisti e oltre 50 luoghi della città, pubblici e privati. L’obiettivo della Festa è aprire l’Opera a tutti, portare il fascino del melodramma a diretto contatto con il pubblico di ogni età anche attraverso contaminazioni con altri linguaggi musicali (jazz, elettronica, swing, pop, rock, musica contemporanea).

Concerti ed eventi estemporanei saranno al centro di questa giornata. Volontari e staff lavoreranno insieme per seguire l’organizzazione degli eventi a supporto dei cantanti e dei musicisti, contribuendo anche alla promozione del programma. Un’occasione preziosa per conoscere da vicino la macchina organizzativa del Teatro Grande e contribuire alla realizzazione di un evento unico.

Invia la tua candidatura (hai tempo fino al 23 maggio) collegandoti QUI.

Il gruppo scelto sarà convocato in Teatro martedì 31 maggio per un incontro informativo con lo staff della Festa.

Partecipa anche tu e lasciati rapire dal fascino dell’Opera!

test

Si è svolta lunedì 28 marzo al Teatro Ponchielli la finale del bando per Selezione del progetto di Regia per la coproduzione di La Traviata di Giuseppe Verdi per il circuito di OperaLombardia.

OperaLombardia, rete di coproduzione promossa dal Teatro Grande di Brescia, Teatro Ponchielli di Cremona, Teatro Donizetti di Bergamo, Teatro Sociale di Como e Teatro Fraschini di Pavia con il sostegno del Ministero della Cultura, Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, ha bandito il Concorso per la creazione di un progetto di regia (scene, costumi, luci e eventuale coreografia), rivolto a un team creativo Under35, per La Traviata che verrà rappresentata nelle Stagioni d’Opera 2022/2023 dei Teatri di OperaLombardia. L’iniziativa è realizzata in coproduzione con la Fondazione Rete Lirica delle Marche e in collaborazione con Opera Europa.

Hanno risposto al Bando ben 50 team creativi provenienti da tutta Europa e sono arrivati in finale le proposte di tre Team: FÄLLT EIN BAUM, HOUSE OF DIVERSITY, TEAM DUPHOL’s.

La giuria, riunitasi al Teatro Ponchielli e composta da: Umberto Angelini (Sovrintendente del Teatro Grande di Brescia), Julia Lagahuzère (direttore generale di Opera for Peace), Barbara Minghetti (Direttrice della programmazione e progetti speciali Teatro Sociale di Como), Andrea Cigni (Sovrintendente del Teatro A. Ponchielli), Tommaso Lagattolla (scenografo e costumista). La giuria ha decretato vincitore il progetto del TEAM DUPHOL’s.

TEAM DUPHOL’s
Luca Baracchini, regia
Francesca Sgariboldi, scene
Donato Didonna, costumi
Gianni Bertoli, light design

test

Torna per la sua quinta edizione La Grande Notte del Jazz, la maratona musicale che tradizionalmente porta sui palcoscenici del Massimo cittadino alcuni tra i più interessanti musicisti del panorama jazzistico italiano e internazionale.

Sabato 26 marzo dalle 19.00 alle 23.30 il Teatro Grande si trasformerà nella piccola cittadella del jazz con i tre percorsi ideati per ascoltare le diverse interpretazioni di questo vasto genere. Tutti i percorsi si apriranno alle ore 19.00 in Sala Grande con il concerto di Eleonora Strino, Greg Cohen e Zeno De Rossi.

GROUND è il percorso che si articolerà nel Ridotto del Teatro Grande dove si esibiranno Costanza Alegiani Trio e Fabrizio Sferra con “Folkways” alle 21.30 e Nazareno Caputo Phylum Trio alle 22.45.

AIR è il percorso della Sala Palcoscenico Borsoni dove si esibiranno Ilaria Capalbo Quintet con “Karthago” alle 21.30 e Qaplá alle 22.45.

FIRE si svolgerà nel Salone delle Scenografie con le esibizioni di ARE Andrea Ruggeri Ensemble “Musiche invisibili” alle 21.30 e Federico Calcagno & The Dolphians alle 22.45.

I  percorsi (intero 30,00 euro; ridotto under30 e over65 20,00 euro) sono in vendita dal 10 marzo alla Biglietteria del Teatro Grande, sul sito vivaticket.com (orari di apertura della Biglietteria del Teatro Grande: dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00 e il sabato dalle 15.30 alle 19.00).

I concerti non verranno venduti singolarmente.


La Grande Notte del Jazz 2022 avrà inoltre un appuntamento a corollario che coinvolgerà uno degli artisti ospiti di questa V edizione per una Lectio Magistralis che si svolgerà la mattina di sabato 26 marzo alle ore 11.00 presso il Salone Pietro da Cemmo del Conservatorio Luca Marenzio di Brescia. L’incontro vedrà protagonista Greg Cohen, contrabbassista americano di fama mondiale che in questa occasione si concentrerà su un tema molto vicino al suo modo di fare musica: l’approccio creativo trasversale tra jazz e popular music. Un appuntamento gratuito (con iscrizione obbligatoria tramite il sito www.teatrogrande.it a partire da giovedì 16 marzo) con un grande Maestro della musica jazz, di sicuro interesse per gli appassionati del genere, ma non solo. La Lectio si terrà in lingua inglese.


La Grande Notte del Jazz è un progetto della Fondazione del Teatro Grande di Brescia realizzato con la collaborazione artistica di Emanuele Maniscalco e Luigi Radassao.

 

LA GRANDE NOTTE DEL JAZZ 2022 – PROGRAMMA

test

In queste ore drammatiche e sconvolgenti la Fondazione del Teatro Grande di Brescia esprime la propria solidarietà alle artiste, agli artisti, alle Istituzioni culturali ucraine e sostegno concreto alla coraggiosa popolazione ucraina duramente colpita dalla guerra.

La Fondazione ha pertanto deciso di devolvere l’intero incasso del concerto degli artisti Joshua Bell e Shai Wosner previsto il 23 marzo al Teatro Grande al fondo speciale Ucraina della Croce Bianca di Brescia per scopi umanitari.

Sul palcoscenico della Sala Grande si esibirà un duo di eccezionale talento composto dai musicisti Joshua Bell e Shai Wosner. Joshua Bell è uno dei più acclamati violinisti della sua epoca e si è esibito con tutte le più importanti realtà musicali al mondo. Tra i vari riconoscimenti, ha ricevuto un Grammy Award (2018) e altre 5 nomination ai Grammy, oltre ad aver vinto nel 2007 l’Avery Fisher Prize. Il pianista Shai Wosner ha collaborato con i direttori d’orchestra più famosi e nel corso della sua carriera ha vinto il Martin E. Segal Award del Lincoln Center, l’Avery Fisher Career Grant e un Borletti-Buitoni Trust.

Il programma che il duo proporrà al Teatro Grande prevede nella prima parte l’esecuzione della Sonata n. 1 in re maggiore per violino e pianoforte di Franz Schubert e della Sonata per violino e pianoforte n. 7 in do minore op. 30 n. 2 di Ludwig van Beethoven. Dopo l’intervallo il duo eseguirà Baal Shem. Tre quadri di vita Cassidica di Ernest Bloch e la Sonata n. 2 in sol maggiore per violino e pianoforte di Maurice Ravel.

Nella flebile speranza di un futuro di pace, il 23 marzo sarà una serata rivolta a tutta la cittadinanza bresciana affinché con la propria presenza prevalga la netta opposizione a questa guerra e la partecipe vicinanza alla popolazione ucraina.

test

La Fondazione del Teatro Grande comunica che il concerto di Francesco Bianconi in programma mercoledì 16 marzo è stato rinviato a mercoledì 25 maggio. L’evento è stato spostato a fronte della situazione epidemiologica e l’intero tour 2022 toccherà quindi le principali città italiane a partire dal mese di maggio.

Il concerto vedrà impegnato il cantautore toscano affiancato dalla band composta da Angelo Trabace al pianoforte; Zevi Bordovach all’harmonium, Moog e Mellotron; Alessandro Trabace al violino; Sebastiano de Gennaro alle percussioni e al vibrafono; Stefano Pilia alla chitarra; Enrico Gabrielli a sassofoni, clarinetto, flauto e sintetizzatori.

 

I biglietti già acquistati sono validi anche per la nuova data. Tutti coloro che hanno acquistato il biglietto per la serata e desiderano chiedere il rimborso possono rivolgersi alla Biglietteria del Teatro Grande fino a mercoledì 16 marzo compreso.

 

I biglietti per il concerto sono acquistabili alla Biglietteria del Teatro Grande e online sui siti teatrogrande.it e vivaticket.com. È previsto inoltre un biglietto studenti scontato al 50% rispetto al prezzo intero. Ricordiamo che la Fondazione del Teatro Grande fa parte dei soggetti aderenti ad App18 e Carta Docente.

 

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo biglietteria@teatrogrande.it.

test

La Fondazione comunica che il Maestro Valerij Gergiev, per motivi di salute, non potrà partecipare al concerto e sarà sostituito alla direzione dal Maestro Mikhail Sinkevich.

Il programma resta invariato.

Tutti coloro che hanno acquistato un biglietto per il concerto e desiderano assistere allo spettacolo possono utilizzare il biglietto già acquistato e presentarsi direttamente in Teatro questa sera.

La Fondazione offre comunque la possibilità di richiedere il rimborso del biglietto acquistato nei giorni di sabato 12 febbraio e lunedì 14 febbraio (15.30-19.00) presentando obbligatoriamente il biglietto già acquistato alla Biglietteria del Teatro Grande.

test

La Fondazione del Teatro Grande comunica che lo spettacolo di danza del 18 febbraio con la Batsheva Dance Company è annullato causa limitazioni ai viaggi internazionali legate alla pandemia.

Tutti coloro che hanno acquistato in Biglietteria il biglietto per la serata possono chiedere il rimborso alla Biglietteria del Teatro Grande fino a venerdì 18 febbraio compreso.

La Biglietteria sarà aperta nei consueti orari: dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00 e il sabato dalle 15.30 alle 19.00.

I biglietti acquistati online o attraverso i punti vendita Vivaticket verranno rimborsati direttamente dalla piattaforma Vivaticket.com.

Per ulteriori informazioni è possibile inviare una mail all’indirizzo biglietteria@teatrogrande.it.