PRESENTATA LA STAGIONE GENNAIO-GIUGNO 2012

Il primo semestre del nuovo anno vedrà l’alternarsi di una serie di appuntamenti volti a rafforzare ulteriormente l’eterogeneità della nuova proposta artistica, nell’obiettivo di un teatro aperto all’interno del quale possano trovare respiro diverse discipline per diversi pubblici: il cartellone gennaio-giugno sarà la prima parte di un’unica grande Stagione che affiancherà generi diversi dello spettacolo dal vivo.

Dopo i grandi nomi che nei mesi passati hanno calcato il palcoscenico del Grande (Claudio Abbado, Sylvie Guillem e Russell Maliphant, Ludovico Einaudi, Vinicio Capossela, la Shen Wei Dance Arts, Ana Moura, Saturnino, …), il cartellone gennaio-giugno 2012 prevede eventi che spaziano dalla musica classica al jazz, dalla danza alla musica contemporanea, con una importante attenzione anche al pubblico delle scuole.

L’inaugurazione ufficiale della Stagione sarà domenica 22 gennaio alle 21, in Sala Grande, con il concerto dell’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo, la più antica compagine sinfonica dell’ex Unione Sovietica.
Venerdì 2 marzo alle 21 è in programma il primo di tre importanti appuntamenti con la grande danza: la Compañía Antonio Gades porterà in scena Carmen.  Seguiranno nel mese di aprile gli spettacoli delle compagnie Wayne McGregor | Random Dance e Forsythe Company.

Venerdì 16 marzo alle 21.00 il Ridotto farà da cornice “invisibile” ad un evento particolarmente affascinante: il Concerto al Buio. Sentieri selvaggi eseguirà In iij. Noct, un brano di Georg Friederich Haas che ha la particolarità di venir eseguito totalmente al buio.
Il Ridotto del Teatro Grande ospiterà inoltre per la stagione 2012 Unplugged una serie di concerti acustici di alcuni dei più interessanti artisti della scena italiana e internazionale.

Nasce inoltre con questa Stagione l’Ensemble del Teatro Grande, una formazione da camera coordinata dal musicista Alessandro Laffranchini e composta da alcuni dei più importanti giovani musicisti italiani degli ultimi anni, che si esibirà in quattro concerti nel foyer del Teatro.

Per maggiori informazioni sulla programmazione, naviga nel nostro sito.