PARTE LA METRO! 2 MARZO 2013

FLYER METRO

Per l’inaugurazione della Metropolitana di Brescia la musica sarà protagonista: la giornata di inaugurazione del 2 marzo sarà una vera e propria festa aperta a tutti, trasversale per gusti e per età, in cui la musica sarà il filo conduttore degli eventi in città e su tutta la linea metropolitana: note di jazz, classica, dj set, contemporanea, pop, arie d’opera, ma anche proiezioni 3D, installazioni e performance a sorpresa invaderanno i tecnologici spazi della metro.

Un precorso musicale che accompagnerà e farà da cornice ai primi viaggi del pubblico sulla metropolitana, un tragitto che inviterà a scendere dai treni in ogni stazione per scoprirne le suggestive atmosfere e per prendere confidenza con questo nuovo mezzo di trasporto che diventerà parte della vita quotidiana di ciascuno di noi.

Dopo il momento istituzionale della mattina alle ore 12.00 in cui saranno presenti tutte le autorità cittadine per il taglio ufficiale del nastro e la partenza del primo treno (momento riservato alle istituzioni), è prevista alle ore 16.00 l’apertura di tutta la linea che nella giornata di inaugurazione rimarrà aperta fino all’1.30.

Dalle 17.00 alle 19.00 le stazioni della metropolitana si animano di musica. Coinvolte per la Festa di inaugurazione della Metropolitana tante realtà musicali della città, ma non solo: nei vari appuntamenti, distribuiti lungo tutta la linea, parteciperanno gli allievi del Conservatorio Luca Marenzio che si esibiranno in diversi concerti jazz (stazioni San Polo Cimabue e Ospedale), ma anche di musica classica (stazione Bresciadue) e corali (stazione Volta); cantanti lirici e il LyricOpera Ensemble formato da violino, viola, violoncello, contrabbasso, flauto e clarinetto presiederanno la stazione Marconi; per la fermata di Sanpolino è previsto il Dj set di Marco Obertini, mentre alla stazione Lamarmora si esibiranno in un concerto di pianoforte solo il compositore bresciano Giancarlo Facchinetti e il pianista suo allievo Daniel Espen; alla fermata di Stazione FS due saranno gli appuntamenti, uno con il Daniel Martin Open Trio che proporrà un concerto jazz e uno con la Banda cittadina Isidoro Capitanio che si esibirà nel piazzale della Stazione Fs in un repertorio popolare. Alla stazione Mompiano è previsto un concerto dei Beatlesiani d’Italia Associati, mentre a Casazza sarà presente il Bifunk Metro Brass Band, un esplosivo ensemble composto da 9 elementi, nato con l’idea di riproporre le sonorità funk-metropolitane mescolate con le atmosfere jazz delle street-band. Nel piazzale superiore della stazione Vittoria l’Associazione Scena Urbana si occuperà della grande e suggestiva proiezione 3D sul palazzo delle Poste, mentre la Stazione San Faustino sarà animata dalla performance “La Metro suona in Do” con Sentieri selvaggi e i musicisti del territorio che in questi giorni stanno liberamente aderendo all’iniziativa.

 

 

Dalle 19.00 fino a mezzanotte è previsto poi il concerto finale in Piazza Loggia con tre grandi artisti che si succederanno sul palco: aprirà la serata una delle band più interessanti della scena musicale italiana, il gruppo bresciano PLAN DE FUGA che con il suo ultimo album Love.pdf è attualmente in tour nei club di tutta italia.

A seguire il concerto di FRANCESCO RENGA SPECIAL TRIO. Francesco Renga, attualmente lontano dalle scene per la lavorazione del suo prossimo album di inediti, proporrà alla città in occasione della festa inaugurale per l’apertura della metropolitana uno speciale concerto in trio, accompagnato da alcuni dei musicisti di sempre, alla chitarra acustica  Fulvio Arnoldi, alla chitarra elettrica  Stefano Brandoni ed al piano e tastiere Vincenzo Messina. Durante il concerto eseguirà alcuni dei più grandi successi della carriera da solista.

Chiuderà la serata il CHRIS GEDDES / BELLE AND SEBASTIAN DJ SET. Chris Geddes è il fondatore e tastierista dei Belle And Sebastian, celebre gruppo indie pop scozzese. Nato come progetto universitario, il gruppo ha raggiunto fama internazionale ottenendo prestigiose nomination e premi come il Best Newcomer British Award 1999. Un djset “beat and soul” con vinili a 45 giri.

Tutti gli eventi della giornata sono ad ingresso libero.

Sono previsti due punti infopoint, uno in Piazzale della Stazione FS e uno in  Corso Zanardelli (Piazzetta ex Cinema Crocera), attivi dalle ore 10.00 alle 20.00, per la distribuzione dei materiali informativi della giornata di inaugurazione.

Dalle ore 16.00 alle ore 19.00 sarà posizionato nella Sala delle Statue del Teatro Grande uno stand delle Poste Italiane dove poter effettuare l’annullo filatelico creato proprio per l’occasione. L’annullo filatelico è un bollo unico, realizzato per una manifestazione specifica e non potrà mai essere uguale ad altri annulli. Perciò, viene data la possibilità al pubblico di ottenere un ricordo dell’evento e, allo stesso tempo, di possedere un pezzo unico da collezione. 

Tutta la festa di inaugurazione della metropolitana di Brescia è sostenuta da Ubi Banco di Brescia. Si ringraziano inoltre A2A e il Conservatorio Luca Marenzio di Brescia.

Tutta la cittadinanza è invitata a questa grande giornata di festa aperta a tutti per celebrare insieme ai musicisti bresciani (ma non solo) uno storico traguardo, una meta simbolo della grande capacità di rinnovarsi e guardare al futuro che da sempre contraddistingue la nostra Città.

Si parte!