MARIO BRUNELLO – Pensavo fosse Bach

In perfetto equilibrio tra rigore e immaginazione, con la passione interpretativa e divulgativa che lo contraddistingue, Mario Brunello rilegge J.S. Bach, ovvero lo legge tuffandosi nei più segreti meandri di una musica infinitamente geniale e enigmatica.

Una sedia in policarbonato completamente trasparente, una pedana con struttura in ferro e pavimento in mattonelle di plexiglass che nascondono un originale sistema di illuminazione fredda: un vero e proprio Cubo Magico su cui diverse ma sincronizzate proiezioni giocano con la figura umana posta al centro della struttura, creando un effetto tridimensionale. In questa delicata atmosfera di tanto in tanto appaiono le parole, la voce e il volto di un ispirato Vinicio Capossela che suggerisce, tratteggia, sussurra una traiettoria capace di toccarci l’anima.

Mario Brunello è uno dei più grandi violoncellisti di oggi, aperto ad esperienze musicali che lo portano a cimentarsi anche nel repertorio contemporaneo. La sua grande capacità interpretativa e la qualità totale della sua musica gli hanno permesso di esibirsi con tutte le più grandi orchestre del mondo e con direttori del calibro di Claudio Abbado, Riccardo Muti, Zubin Mehta.

idea e progetto Saul Beretta e Mario Brunello
regia Francesco Frongia
regia audio Massimo Mariani
produzione Musicamorfosi in collaborazione con Antiruggine

 

Biglietti

BIGLIETTI INTERO RIDOTTO*
PLATEA e PALCHI I-II-III ordine € 28,00 € 22,00
I GALLERIA e PALCHI IV ordine € 22,00 € 17,00
II GALLERIA € 17,00 € 12,00

* riservato agli under 30 e agli over 65

 

PREZZI TEATROGRANDECARD

BIGLIETTI INTERO TGC RIDOTTO TGC*
PLATEA e PALCHI I-II-III ordine € 24,00 € 18,50
I GALLERIA e PALCHI IV ordine € 18,50 € 14,50
II GALLERIA € 14,50 € 10,00

* riservato agli under 30 e agli over 65

Prevendita per i titolari TeatroGrandeCard dal 19 al 23 giugno 2012.

Modalità di acquisto

In vendita online dal 24 giugno 2012 e in Biglietteria del Teatro Grande dal 20 settembre 2012.
Prevendita per i titolari TeatroGrandeCard dal 19 al 23 giugno 2012.

Biglietteria del Teatro Grande: dal martedì al venerdì dalle 13.30 alle 19.00; sabato dalle 15.30 alle 19.00.

Acquisto online: